Si è verificato un errore nel gadget

martedì 26 novembre 2013

Post cenetta

Che bello, stasera cenetta con le amiche di sempre. Ogni volta il tempo sembra non bastare mai quando si è tra amiche. Quando raccontarsi emozioni e reazioni non ci costa nulla, anzi, ci piace e ci gratifica. Sante amiche. Adorate amiche, che, per quanto siano diverse da te, sanno ascoltarti, capirti, consigliarti. Va da se che poi fai come ti senti, ma sai che, comunque vada, hai sempre una rete di salvataggio. Anche un comodo posto letto volendo;-). Ecco, questo mi fa sentire bene, e tanto. La vita condivisa porta sempre gioie e dolori, ma, a ben guardare, più gioie. Se sai scegliere bene ed essere te stessa ad ogni costo. Quanto è bello poter essere se stessi, e sentirsi "a casa". Ecco, su questo ho imparato ad essere intransigente. E con questo pensiero vi auguro buona notte.

domenica 24 novembre 2013

Il domandone

" mamma quando tu eri piccola io ero ancora più piccola? "
"Si", dico io.
"E allora chi mi teneva in braccio?"
Commozione, silenzio. Poi "eri talmente piccola che non avevi bisogno di essere tenuta in braccio".
La prima risposta che mi è balenata per la testa.
Alice è cosi, mi mette a dura prova con domande immense, cosi semplici che si fa fatica a rispondere. In pratica mi ha chiesto il significato della vita, e io, spiazzata, ho risposto così.
Adesso vi metto alla prova: cosa avreste risposto, con un tempo massimo di 15 secondi? ( non vale usare google o consultare manualetti x genitori in erba!
Aspetto risposte, merita pensarci, per loro, ma anche per noi.

mercoledì 20 novembre 2013

A modo tuo

'A MODO TUO, ANDRAI A MODO TUO, CAMMINERAI E CADRAI, TI ALZERAI SEMPRE A MODO TUO,
A MODO TUO, VEDRAI A MODO TUO, DONDOLERAI, SALTERAI, CANTERAI SEMPRE A MODO TUO'

Questo e il ritornello di una canzone di elisa scritta dal mitico liga (il mio idolo da giovanissima) dedicata per la
Bimba nata da poco di Elisa...mi fa pensare tantissimo a questa piccola vita che nascerà tra qualche mese e che crescerà e penserà con la sua testa...questo e un gran bel compito  per le mamme: insegnare ai propri bimbi a pensare da soli, guidarli ma non costringerli...Elisa nella canzone dice che   Il compito e difficile  ma e' come deve essere...mi piace questa frase!!!!a chi riesce ascoltate questo pezzo e bellissimo!!!!e pieno di significati....