Si è verificato un errore nel gadget

sabato 23 marzo 2013

A ognuno le sue

Stasera riflettevo sul fatto che ognuno debba sapersi prendere le proprie responsabilità. Sulla base delle relazioni che crea con gli altri, o che si trova a dover vivere. Quel tipo di responsabilità che va oltre l'ego e l'egoismo. Che ci deve portare a rivedere ogni giorno noi stessi, nel rispetto degli altri, dei loro ruoli e delle loro emozioni. Non si può pensare di vivere soli, a meno di non essere eremiti. Quindi dobbiamo assumerci le responsabilità per quello che siamo, facciamo e diciamo, andando oltre alla nostra difesa personale. Si può cambiare idea, si può ammettere di aver commesso errori, si può anche chiedere scusa quando serve. Con la consapevolezza però di aver imparato qualcosa di nuovo, cercando di non cadere nelle stesse mancanze; sennò è puro teatro emotivo.
Ecco, in una parola assumersi le responsabilità.
Quanto costa chiedere scusa? Quanto è difficile ammettere di aver sbagliato?

lunedì 11 marzo 2013

Una bella favoletta metropolitana

Immaginate. Anni 80, Alba. Due piccole ragazzine, un pò paffute, carine e goffette, due veline formato mignon, si aggirano in pattini di plastica per la città. Tutte e due con lo zainetto. Dentro lo zainetto fogli scritti a mano, tutti uguali, una specie di iscrizione al WWF da far sottoscrivere. (ovviamente non autorizzata). Non credo chiedessero soldi, solo un'umanitaria attenzione.
Suonavano al campanello e chidevano udienza ai cittadini per firmare, per una giusta causa animalista. La dichiarazione delle due amiche è "beh, non è che ci aprissero in molti".
Ora queste ragazze sono molto cresciute, e sono mie amiche. Ma voi, non vorreste avere 2 amiche dall'esordio in gioventù così rispettabile?  O magari le avete avute.
Si accettano pagamenti per sapere i nomi! ;-)

Dolore

E poi ad un certo punto, nella vita, arriva un dolore. Di quelli forti, travolgenti, inaspettati. E il tuo corpo e la tua mente provano dolore insieme, fino ad alienarti, struggerti, piangere. Dicono che il dolore serve a crescere, dicono che il dolore è parte della vita e che senza non conosceremmo la gioia. Ma intanto quando ti arriva è difficile affrontarlo con la logica, la serenità. Il dolore è davvero un sentimento potentissimo. C' è una amica che sta passando dentro questo vortice di sentimenti;  senza chiedersi troppi per chi o perchè, io le sono vicina e spero che un pò di pensieri positivi tutti insieme possano farle sentire la nostra vicinanza anche senza vederla o sapere chi è.
Il dolore può avere tante intensità e manifestazioni, una per ciascuno di noi. Tutti ci portiamo dietro piccoli, medi, grandi e grandissimi dolori, e LA ricetta per uscirne non esiste. Ognuno troverà la sua, a suo modo. Ci sono pareri. Quello che mi convince di più è vivere fino in fondo il proprio dolore, non fermarlo, non coprirlo. E guardare lontano, molto lontano, insieme alle persone che ci vogliono bene.

domenica 10 marzo 2013

Marsupio bimbi

Ragazze madri, ho un bel marsupio blu usato poco, di quelli belli imbottiti anche per la schiena, del portatore:-) chi vuole glielo presto volentieri sennò lo archivio!
Chi desidera mi faccia sapere! Buona domenica a todos.

mercoledì 6 marzo 2013

Ho Hey

Ho Hey
C'è questa canzone che mi piace da impazzire. Quelle melodie che non sai nemmeno bene il perché ma ti fanno volare. Leggerezza e felicità. Stasera l'ho ascoltata un casino di volte e allora la suggerisco anche a voi, che sicuramente l'avrete sentita per radio. Ditemi se anche a voi piace tanto come a me!

Godetevela!  Ho Hey

sabato 2 marzo 2013

Voglia di primavera

Oggi ho proprio voglia di Primavera, forse anche di estate. In cui alle 18 si può ancora uscire con le bimbe perchè fa caldo e tutto si allunga...non vedo l'ora di archiviare sto piumino nero!!!
Fare un aperitivo in piazza, andare al parco e rincasare più tardi, perchè fuori c'è luce e vita. Un pò di letargo ci sta, ma adesso ho voglia di uscire!!
Mi sa che stasera vado daHasu a prendermi un sushi...poi domani si parte, alla volta di Locarno a trovare amici, belle le gite fuori porta.
Avete in mente una bella gita fuoriporta?