Si è verificato un errore nel gadget

martedì 27 novembre 2012

Crozza o ballarò?

Satirà o cruda realtà? Io dico satira, almeno la smetto di incazzarmi dopo na lunga giornata di lavoro e impegni, in cui cerc sempre e comunque di fare del mio meglio.
Così sul mio divano mi faccio due risate a sentire Crozza che è veramente un mito. A voi piace?
Lo so, qualcuno dirà, non c'è nulla da ridere. Ma intanto sono risate amare...e spunti per capire.
Ma cosa possiamo fare? La rivoluzione forse?
Io ho tanta voglia di cambiare le cose. Che dite, basta comportarsi bene? Io al quirinale per ora non ho tempo di andarci. E non credo nemmeno che una manifestazione in piazza possa cambiare le cose. Forse ci fa capire che siamo in tanti a voler cambiare, ma cmq non basta.
Eppure è risaputo, ognuno di noi ha l'obbligo di partecipare. Ma come? Che ne pensate voi?

" Rendete questo mondo un pò migliore di come l'avete trovato".
 Baden Powell, fondatore degli Scout.

venerdì 23 novembre 2012

Il gioco del grazie

Questa settimana la concludo così, col gioco del grazie. Grazie, in ordine sparso, non di importanza. A Ale che si accontenta della mia cucina e mi lascia libera. A Ana che ama le mie bimbe con tanta dedizione quando non posso esserci. Le nonne che mi aiutano sempre. Ai miei colleghi che mi capiscono quando sembro una pazza. Alle mie amiche che, so, ci saranno sempre per me. Alle mie bimbe che ogni giorno mi insegnano quanto è meravigliosamente folle la vita.
A chi va il vostro grazie quotidiano, o settimanale?

martedì 20 novembre 2012

Impara

"Impara a amare ciò che desideri
Ma anche ciò che gli assomiglia
Sii esigente e sii paziente
E' Natale ogni mattino che vivi
Scarta con cura il pacco dei giorni
Ringrazia, ricambia, sorridi."
tratto da "Di tutte le ricchezze" di S.Benni

Quanto é bello questa ultima strofa di poesia. In realtà è tutta bella, ma ho scelto di condividere l'ultima  perché racchiude in sé il segreto della felicità, della vita. A mio avviso ovviamente.
E' Natale ogni mattino che vivi è forse la frase che mi piace di più: ogni giorno è un dono speciale, dovrei scriverlo sul muro davanti al mio letto per ricordarmelo ogni mattina. Troppo spesso me ne dimentico. E non tutti godono di questo privilegio; se ci pensiamo di più, tutto ci apparirà ogni giorno bellissimo.
E a voi, quale frase piace di più?

venerdì 16 novembre 2012

Pediatra omeopatica

Ebbene si, stasera ho provato. Ho portato le bimbe ad una visita di conoscenza (non avevo motivi particolari) da una pediatra, che segue l'omeopatia. Mia cognata è bravissima ad aiutarmi, ma volevo seguire n percorso più scientifico. E dico scientifico perchè anche l'omeopatia è una scienza, almeno per me, perchè c'è qualcuno che la studia, la esplora, la prova e in effetti funziona. Le bimbe le curo così da un pò e devo dire che in pochi giorni, a volte ore, guariscono sempre. Ma non voglio essere integralista: se servirà un antibiotico  o la tachipirina, ovvio che glieli darò, la pediatra stessa me lo prescriverà. L'integralismo non serve, nè da un lato nè dall'altro. A chi vuole provare, tra l'altro lei è una pediatra come si deve (sa come si parla ad un bambino...e anche alla sua mamma;-) cosa non scontata) chiedetemi e vi darò i suoi riferimenti.
E voi, che idea vi siete fatte dell'omeopatia?

giovedì 15 novembre 2012

Cosa vuoi fare da grande?

Che bella questa domanda, a ripensarci adesso. Da piccola dicevo prima architetto (perchè volevo costruire una casa grande in cui avrei voluto andare a vivere con la mia amica Mara - e l'avevo anche disegnata). Poi sono passata all'avvocato, mi piaceva difendere le cause perse.
Ai tempi del liceo - o forse erano le medie - volevo "rifare le pubblicità della Ferrero" (testimone mia sorella) . Diciamo che mi sono avvicinata di più all'ultima ;-) Lavorare nella "mia" Agenzia di Comunicazione -RW Comunicazione (e mi faccio anche un pò di pubblicità, tiè) mi piace davvero tanto, sono fortunata.
Ma c'è una cosa che sopra ogni cosa mi piace fare, ed è cantare. Mi sento libera, mi esprimo, mi sfogo. È tanto che non lo faccio, dovrei ricominciare. Sarà che sto guardando xfactor...
E voi, cosa volete fare da grandi?

martedì 13 novembre 2012

Stefano Benni

Stefano Benni è uno scrittore che mi piace. Un pò complesso ma ricco. Fantasia ricercata. Mi piacciono i personaggi che racconta e le storie che ne escono. Sto leggendo 'di tutte le ricchezze' e già mi piace il titolo. Poi sto andando alla scoperta della storia  poetica e teatrale.
Quando leggo un libro mi piace cercare di capire 'cosa vuol dirmi questo romanzo che ho personalmente scelto'? Un pò come trovate la 'morale' delle fiabe. Un buon psicologo mi direbbe anche il perchè probabilmente! 
A voi perchè piace leggere? Mi consigliate il titolo di un libro recente che vi piace?

domenica 11 novembre 2012

Domenica mattina

Domenica mattina e mentre mangio pane e marmellata (e mi sento una gran figa!!) cerco online 2 ricette :una per la rolata di coniglio, l'altra per l'insalatina di farro. Come vedete la giornata parte all'insegna del menù, una cosa che mi stressa parecchio, ma che sto iniziando ad accettare. Siccome per la cucina ci va un po di tempo, perchè non occupare una domenica fredda e piovosa per impegnarsi in cucina? Ho scoperto 2 nuovi blog di cucina, tenuti da due mie conterranee , e ve li segnalo, credo possano piacere anche a voi! Commentate!
Cucina precaria e Cucina e cantina

Nb. E cmq non temete amiche mie, continuerò a seguire anche i vostri consigli di mamme di corsa, che mi avete sempre suggerito ottime ricette. anzi, prossimo post sarà dedicato a loro, le ricette che dall'inizio mi avete lasciato! 
Buona domenica

venerdì 9 novembre 2012

Reiterazione del reato

Mettiamo che un giorno vi siate accorti che qualcuno vi mentiva. Fingeva con voi. Ma, non sapendolo, voi gli avete creduto. Poi il castello di sabbia crolla e restano dubbi, pensieri, emozioni, parole opere e omissioni. Per mia colpa? Per mia grandissima colpa? Forse un pò sì. Un pò.
Poi va da sé la seconda chance. Ma come dice qualcuno, la seconda chance fallisce sempre. E voi ci siete ricaduti.
E qui la domanda, in questo post un pò Marzulliano, sorge spontanea: quando ripetiamo più volte lo stesso errore, la pena (per noi) aumenta perchè c'è la aggravante della "reiterazione di reato"? (per avergli creduto ancora). 

mercoledì 7 novembre 2012

Punizioni

Mamme o esperti in ascolto: da quale età le "punizioni" sono capite dai bambini? E per ounizioni io intendo: niente cartoni, niente cose buone, da soli 5 minuti per pensare a cosa si è fatto?
Stasera la mia piccola (1 anno e 2 mesi) mi ha sfidata a cena. Faceva pasticci nel piatto gettando la roba a terra, così ho allontanato il piatto. Dopo 2 minuti glielo ho proposto nuovamente e l'ha gettatto a terra con furia e poi mi guardava soddisfatta. Così l'ho messa 2 minuti nel lettino a "riflettere" sull'accaduto, perchè lei capisce, ne sono certa. Poi mi sono chiesta: ha senso? Capirà davvero che è un fatto che non voglio si ripeta? Mah...mistero della fede.
Ora tutti dormono e io mi rilasso sul divano, domani è un altro giorno e avrò la mia prima lezione di pilates!! Speriamo, sono così contratta di muscolo che ho bisogno di allungarmi un pò. E voi, fate qualcosa per tenervi in forma?

lunedì 5 novembre 2012

Novembre

E fu così, che in un batter di ciglia, ci ritrovammo nel freddo di un novembre nebbioso e uggioso. Anche se questo week end ho goduto degli ultimi giorni di sole al mare, con la mia family, e sembrava tutto tranne che novembre.
Ah quanto adoro il mare. La sua immensità, il suo ritmo, le sue parole. Solo a guardarlo mi sento in pace, mi sento piccola e forte, mi crogiolo nella sua danza, anche da lontano. Specialmente in questo periodo, in cui nè barche ne bagnanti lo affollano e puoi davvero godere di lui. 
Per questo non mi avete più sentita, ero sulle coste francesi, dove, già sapete, non ho la connessione.

E lì mi sono detta: anche questo 2012 volge al termine. Tutto muta, si evolve, cresce. Che bella la vita. Anche se sono un pò acciaccata, intestino dolente, non mi importa. Reagire, sempre reagire. È giá novembre! E a voi, piace la fine di un anno? O non guardate l'orologio?