Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 11 marzo 2013

Dolore

E poi ad un certo punto, nella vita, arriva un dolore. Di quelli forti, travolgenti, inaspettati. E il tuo corpo e la tua mente provano dolore insieme, fino ad alienarti, struggerti, piangere. Dicono che il dolore serve a crescere, dicono che il dolore è parte della vita e che senza non conosceremmo la gioia. Ma intanto quando ti arriva è difficile affrontarlo con la logica, la serenità. Il dolore è davvero un sentimento potentissimo. C' è una amica che sta passando dentro questo vortice di sentimenti;  senza chiedersi troppi per chi o perchè, io le sono vicina e spero che un pò di pensieri positivi tutti insieme possano farle sentire la nostra vicinanza anche senza vederla o sapere chi è.
Il dolore può avere tante intensità e manifestazioni, una per ciascuno di noi. Tutti ci portiamo dietro piccoli, medi, grandi e grandissimi dolori, e LA ricetta per uscirne non esiste. Ognuno troverà la sua, a suo modo. Ci sono pareri. Quello che mi convince di più è vivere fino in fondo il proprio dolore, non fermarlo, non coprirlo. E guardare lontano, molto lontano, insieme alle persone che ci vogliono bene.

Nessun commento:

Posta un commento