Si è verificato un errore nel gadget

martedì 13 novembre 2012

Stefano Benni

Stefano Benni è uno scrittore che mi piace. Un pò complesso ma ricco. Fantasia ricercata. Mi piacciono i personaggi che racconta e le storie che ne escono. Sto leggendo 'di tutte le ricchezze' e già mi piace il titolo. Poi sto andando alla scoperta della storia  poetica e teatrale.
Quando leggo un libro mi piace cercare di capire 'cosa vuol dirmi questo romanzo che ho personalmente scelto'? Un pò come trovate la 'morale' delle fiabe. Un buon psicologo mi direbbe anche il perchè probabilmente! 
A voi perchè piace leggere? Mi consigliate il titolo di un libro recente che vi piace?

7 commenti:

  1. e va beh, quando pubblichi post come questi mi sento chiamata in causa di brutto! io adoro leggere, è nel mio DNA, fa parte di me, della mia infanzia, della mia quotidianità. Leggo libri da quando so leggere, e riesco a leggere ovunque. E' la mia personalissima bolla di sicurezza. A volte quando andavo a Milano in treno e sapevo che il libro che stavo leggendo non mi sarebbe bastato per il ritorno, me ne portavo uno in più, perchè guai a trovarsi in treno senza un buon libro! Ora sto leggendo l'ultimo di Giordano (quello della Solitudine dei numeri primi) e mi piace, anche se secondo me è il classico scrittore portato sul podio al momento giusto, perchè fa figo. Per me, comunque, lo scrittore degli scrittori è, e sempre sarà, Baricco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo di trovare un tuo commento!! Tra l'altro devo restituirti dei libri che mi hai prestato a Eze! Come è l'ultimo di Giordano, volevo leggerlo, il primo a me è piaciuto tantissimo, sarà che il genere storie travagliate mi piace parecchio;-)
      Anche Ale adora Baricco, io invece non lo conosco bene, non sono ancora in grado di dire la mia insomma. Ci sentiamo venerdì così vediamo se fare pranzo o solo pomeriggio. I pranzi con gagni non sono mai molto rilassanti, ma possiamo provarci;-)
      Baci

      Elimina
  2. si intitola "Il corpo Umano", ed è la storia di alcuni militari italiani in missione in Gulistan. E' scritto molto bene, a tratti un po' crudo, perché è nato da un reportage che lui ha fatto per La Stampa. L'ho quasi finito, te lo passo!
    Per sabato si in effetti ci pensavo anche io che il pranzo all together non è un'idea da Nobel, quindi possiamo anche vederci per il pomeriggio! Ci sentiamo comunque venerdì.
    Quanto a Baricco, chiedi ad Ale se ha "Questa Storia", è uno dei miei preferiti, e secondo me ti piacerebbe (nel caso non ce l'abbia, ti passo anche questo!)
    Baci

    RispondiElimina
  3. Amo leggere soprattutto perché è come se entrassi totalmente in un'altra dimensione... Ricordi cosa scriveva Machiavelli?
    "Venuta la sera, mi ritorno a casa ed entro nel mio scrittoio; e in sull'uscio mi spoglio quella veste cotidiana, piena di fango e di loto, e mi metto panni reali e curiali; e rivestito condecentemente, entro nelle antique corti delli antiqui huomini, dove, da loro ricevuto amorevolmente, mi pasco di quel cibo che solum è mio e ch’io nacqui per lui; dove io non mi vergogno parlare con loro e domandarli della ragione delle loro azioni; e quelli per loro humanità mi rispondono; e non sento per quattro hore di tempo alcuna noia, sdimentico ogni affanno, non temo la povertà, non mi sbigottisce la morte: tutto mi transferisco in loro."
    Ecco, faccio così. Ultimamente sono presa benissimo dei libri di Louise Hay, la conosci?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa è davvero classe. Machiavelli non sarei riuscita a citarlo più per nessuna ragione. Sei mitica Adri. Una roba da applauso! Anche perchè ho capito perfettamente cosa vuoi dire. Louise Hay, non conosco...Cosa scrive?come scrive?

      Elimina
  4. E' di Stefano Benni il mio libro preferito "Saltatempo"...lo adoro profondamente, ci sono parole bellissime!

    RispondiElimina
  5. Grande suggerimento. Stasera finirò 'di tutte le ricchezze' mi sono lasciata l'ultimo capitolo per gustarmi il finale...e domani vado a comprare Saltatempo, onda verde per Benni!
    Grazie! A presto

    RispondiElimina