Si è verificato un errore nel gadget

venerdì 9 novembre 2012

Reiterazione del reato

Mettiamo che un giorno vi siate accorti che qualcuno vi mentiva. Fingeva con voi. Ma, non sapendolo, voi gli avete creduto. Poi il castello di sabbia crolla e restano dubbi, pensieri, emozioni, parole opere e omissioni. Per mia colpa? Per mia grandissima colpa? Forse un pò sì. Un pò.
Poi va da sé la seconda chance. Ma come dice qualcuno, la seconda chance fallisce sempre. E voi ci siete ricaduti.
E qui la domanda, in questo post un pò Marzulliano, sorge spontanea: quando ripetiamo più volte lo stesso errore, la pena (per noi) aumenta perchè c'è la aggravante della "reiterazione di reato"? (per avergli creduto ancora). 

5 commenti:

  1. La pena aumenta di brutto per chi (purtroppo) ha dato la seconda chance...quando le persone ti mentono e difficile dare una seconda possibilità e molto spesso e vero rimani fregato e allora la delusione e doppia per non dire tripla ma come si fa a non dare una seconda occasione alle persone a cui vogliamo bene?il dubbio rimane...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si, il dubbio è sempre in agguato. Ma allora mi interrogo anche su cosa voglia dire voler bene ad una persona. Lasciarla libera, farla ragionare, o lasciarla perdere? Mah, sará la giornata piovosa, saranno le solite emozioni che si ingarbugliano, ma oggi proprio la mia mente vaga...! Baci ci sentiamo domani

      Elimina
  2. Posso dirti che tutte le volte che ho dato una seconda chance, poi mi sono pentita...

    RispondiElimina
  3. Non sei la prima a dirmi ciò. Io invece sono la donna delle mille chance, forse è per questo che su certe cose proprio non riesco a darmi pace. Vorrei essere dura e cruda, e credo di riuscirci, ma poi reitero. Chissà se basta una vita per capire queste cose!! Come va a Cremona? Io ho solo un obiettivo: esplorare google +;-) grazie per ieri, ottimo lavoro! Buone we

    RispondiElimina
  4. A Cremona è stata una serata bellissima! E adesso non vedo l'ora di partire per Roma! A più tardi, cara!

    RispondiElimina