Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 12 settembre 2012

Stitichezza

La stitichezza è un problema che riguarda molte donne, a quanto sento. Io ne sono, fortunatamente, esclusa, quindi non ho mai dovuto combatterla. Invece entrambe le mie piccole ne soffrono già; pediatri e qualche specialista parlano di sovraccarico di zuccheri (che Alice ha per via della sua estrema gosità) e di scarsa quantità d'acqua bevuta. Quindi mi sono messa al lavoro per ovviare a queste mancanze. In generale, però, avete "suggerimenti della nonna" da consigliare? E sopratutto cibi da evitare?

8 commenti:

  1. Che io sappia, per i problemi di stitichezza bisogna mangiare frutta (soprattutto le prugne) e fibre. Da evitare il riso...

    RispondiElimina
  2. Fra ma anche il post sulla stitichezza?
    Cmq le banane e il riso la aumentano, vanno bene i kiwi le prugne le pere, la frutta cotta niente insaccati e soprattutto tanta acqua!!!!
    Grazie per oggi ancora e scusa la fretta ma sai che se non faccio 800 cose al minuto non sono contenta...e bello avere un amica come te

    RispondiElimina
  3. Anche per me è bello avere un'amica come te, e d'ora in poi, ricordati avrai sempre 1000 cose da fare e sempre fretta! Per quello devi incominciare a farti scivolare i falsi problemi!!! :-) E non sentirti in dovere di scusarti, vuoi che non ti capisca??
    Il kiwi mi ha fatto venire un principio di appendicite perchè, giuro che può succedere, i semini si sono infilati nell'appendice, così adesso ho l'ansia. Ma vabbè, cmq prugne a manettae niente riso, ricevuto.

    RispondiElimina
  4. Si la fretta ormai e mia amica...scrivici un post...e anche sul farsi scivolare le cose...ah dimenticavo domani inizio a lavorare....

    RispondiElimina
  5. Ti consiglio tanto yogurt (non zuccherato, naturale magari mescolato con prugne frullati), poi se le bambine possono mangiarlo (dovresti controllare con il pediatro) polverizare un cucchiaio di semi di lino (mi pare che a Dimensione natura ad alba lo vendono gia in polvere) e aggiungerlo ovunque - nello yogurt, nella purea di mele, pure nel sugo di pomodoro per la pasta! Non doverbbero notare e ha un effeto bellissimo!L'altro consiglio per quanto riguarda l'aqua - se non bevono facilmente solo acqua, l'acqua di Coco e' fantastico, ha un suo zucchero naturale che lo rende leggermente dolce, ed ha effeti anti stitichezza anche! Buona cacca! :0)

    RispondiElimina
  6. Qui mi trovi preparatissima. Non sono così preparata sui bimbi ma credo che qualche piccolo consiglio possa andar bene anche per loro. Come ti hanno già detto tutte bisogna bere tanta acqua, va bene anche acqua tiepida in cui hai fatto bollire qiualche prugna secca, ad Alice sicuro piacerà. Nel latte potresti mettere qualche cucchiaiono di NIDEX è una polverina dolciastra che puoi trovare dal famoso Paniate, non c'è scritto che serve per la stitichezza ma mio zio ( pediatra) me lo aveva consigliato per Edo e mi sono trovata bene. Da Quetzal puoi trovare una specie di Yogurt che si chiama Kefir, che ha un sacco di fermenti lattici in più dello yogurt. io ogni tanto faccio cura di 10-15 gg e mi regolarizzo. Anche le mele cotte con lo yogurt sono utili. I semi di lino funzionano un sacco ma per i bimbi non credo siano ideali.
    Se mi viene in mente altro....
    Buona cacca ( mi piace un sacco)

    RispondiElimina
  7. lo dicevo io che da Paniate c'è sempre tutto ;-) anche a me avevano consigliato il Nidex, ma tanto Carlo Alberto direi che davvero non ne ha bisogno! ah ah ah che ridere sto post sulla stitichezza! baci a tutte

    RispondiElimina
  8. Mitiche, una bella scorpacciata di consigli sulla cacca free!! userò sicuramente questi bei consigli!
    evviva i post salutistici :-)

    RispondiElimina